Una vita


Erto e scosceso sentiero
che del fondovalle
attutisci il frastuono
di voci giovanili.

Solitario ti prediligo e silente,
che a queste altezze
di luminosi azzurri autunnali
le parole, esangui,
cadono a terra senza far rumore.