Maturità

Non siamo più
come quelli che non sanno.
Eppure ancora non sappiamo

uscire dalle scure crepe del giorno
a colorare di sangue
gli accenti dell’anima

e innalzare l’uomo
oltre le macerie delle fedi
nell’aurora infuocata di speranza.