Africa

Ascoltate il silenzio,
lo spalancato silenzio,
di questa umanità
che non ha più voce;
finanche nel respiro mutilata
dall’arroganza di pochi.

Africa,polvere d’oro
nell’aria rovente
di dune immacolate
E nera tenebra
negli occhi lucidi
dell’infanzia predata.

Africa,terra ancestrale,
in te naufraga il tempo
nella malia dell’anima.