Signora in nero

La più fedele amante ch’io conosca
è vestita di nero metallo
luccicante,

incede ammantata e lenta,
talvolta repentina
e inaspettata

ma non è cupa…
ha il sorriso delle stagioni
e l’orbite arcane degli abissi

compagna da sempre
sullo sfondo dei voli
delle mie trepidazioni.