Ivano e il suo fiume

Commemorazione Ivano Cocchio, 8 maggio 2013-Adige

Non ti ho conosciuto Ivano,
ma ho conosciuto la tua gente
e questo verde fiume,

che l’anima si prende.
Per saperti fratello
questo mi basta.

So che hai portato con te
il tonfo della pagaia
e le grida dei ragazzi.

E quel nido di cigno,
nascosto là,
dentro il canneto.